giovedì 13 novembre 2014

La Gatta degli Haiku - Vaporteppa


La Gatta degli Haiku di Giulia Besa è un racconto lungo uscito di recente per Vaporteppa. Lo segnalo perché è un racconto carino che nasce da un sacco di spunti (come potrete leggere nella postfazione), e soprattutto perché appartiene a un genere fiabesco che non è nelle mie corde come scrittore, e a me piace molto leggere cose che non sarei capace di scrivermi da solo ^___^

Dal sito di Vaporteppa:

Lilly è una bambina sfortunata: è cieca da un occhio e sua madre è appena morta. La madre era esperta nel dipingere potenti haiku magici, che vendeva per mantenere la figlia. Senza più soldi, Lilly dorme sotto un ponte, mangia rifiuti gettati in strada e ogni giorno tenta di vendere brutte copie dell’ultimo haiku lasciatole dalla madre.
In una Verona fantasy che non è mai esistita, a metà tra Medioevo e Ottocento, la vita di Lilly cambierà quando incontrerà una gattina parlante, con peculiari idee politiche. Una gattina proveniente dal leggendario Cipango, pronta a coinvolgere Lilly nella Rivoluzione.
 
Buona lettura.

Nessun commento: