lunedì 10 settembre 2007

Volgarissimi asterischi


Trovo veramente insopportabile l'ipocrisia di mascherare le cosiddette parolacce con asterischi o puntini. Già, perché se io scrivo che della tale cosa "non me ne frega un c***o", tutti comunque capiscono che volevo dire -e leggono- cazzo. Gli asterischi sono una vera volgarità, proprio come i beep di Striscia la Notizia, che resta sempre saldamente in cima al podio delle trasmissioni più volgari dell'universo. Mi duole il fatto che persino Beppe Grillo ci caschi... ora vado a dirgliene quattro. Nella foto, l'indimenticato Bombolo, capace di sparare 'sticazzi, fijo de 'na mignotta e vattela a pijà 'n ter culo a mitraglia, senza mai essere davvero volgare.

3 commenti:

Gloutchov ha detto...

Nooo... gli asterischi vengono in automatico perché sono delle password!!! :D

Angra ha detto...

:))

Giano ha detto...

very good